Taccuino

COS'È?

Scuola di Fantasia è un workshop intensivo di scrittura creativa, tenuto da Andrea Bizzarri. A partire da quel non detto che abita in ognuno di noi - quella urgenza mai esplosa che ogni tanto fa capolino - si strutturerà un testo in forma monologica e lo si porterà in scena. 
Il workshop è a numero chiuso, per un massimo di 10 partecipanti. Questo ci permetterà di lavorare con cura su ognuno, senza perderne di vista caratteristiche e obiettivi.

Procederemo per gradi. Individueremo il contenuto che ogni partecipante vorrà affrontare, lo struttureremo in una forma drammaturgia che coinvolga e interessi, per poi passare a lavorare sull'interpretazione. L'obiettivo finale sarà travasare il nostro testo dal foglio al corpo, dalla lettura alla visione, per far sobbalzare lo spettatore.
Sarà un lavoro individuale e di gruppo al tempo stesso, dove tutti i partecipanti verranno costantemente coinvolti nel procedimento creativo dei compagni di corso.

COME SI SVOLGE?

CHI TIENE
IL CORSO?

L'insegnante che tiene il corso è Andrea Bizzarri. Innamorato della creatività e della scrittura sin da piccolo, nel 2011 scrive il suo primo testo, Calabroni. Ad oggi, ha in repertorio più di venti drammaturgie, di cui alcune rappresentate per diversi anni di repliche in tutta Italia.

Scuola di Fantasia si svolgerà venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 agosto, dalle 16.00 alle 20.00. Il luogo dove si terranno le lezioni è La bottega del buonumore, al centro di Ostia Lido, facilmente raggiungibile sia in automobile che con i mezzi pubblici (clicca qui e scopri dove si trova). La messinscena di domenica 7 agosto si terrà presso il Teatro Nino Manfredi.

QUANDO E DOVE?

QUANTO COSTA?

La quota di partecipazione al workshop è di 70 euro, comprensiva delle tre giornate di lezioni e della messinscena.